Menu
Mercoledì 15 Agosto 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

I medici annunciano battaglia contro i tagli alla Sanità

I medici annunciano battaglia contro i tagli alla Sanità

Previsti dalla Spending review del Ministero della Salute sulle prestazioni cosiddette inappropriate.

 In arrivo anche sanzioni per chi prescrive esami non necessari. "Lo Stato si sostituisce al giudizio del professionista" dicono i Sindacati di categoria che  parlano di decreto sbagliato e minacciano uno sciopero. Il Ministro Beatrice Lorenzin ha stilato una lista di 208 esami a carico del servizio sanitario identificati come sprechi. "Il provvedimento non nasce per dare addosso ai camici bianchi, ma per smettere di erogare prestazioni sanitarie che non servono" ha spiegato la titolare della Salute che ha chiarito."Non sono stati tagliati la Risonanza magnetica o la Tac


A cura di Giselle Roberto

Devi effettuare il login per inviare commenti