Menu
Giovedì 23 Novembre 2017
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

La mozzarella del piccolo chimico......

La mozzarella del piccolo chimico......

I Carabinieri del Nas di Salerno hanno sequestrato un caseificio nel comune di Serra.

Denunciato il proprietario, perchè produceva mozzarelle senza latte fresco ma con prodotti scadenti e semilavorati.

Dalle indagini è emerso che venivano utilizzati quantitativi di cagliata proveniente dall'est Europa (un semilavorato che consente di accorciare i tempi di produzione con costi notevolmentre inferiori).

A questa venivano mescolati altri formaggi scaduti, aggiungendo elementi chimici, per rendere il prodotto finito artificiosamente più presentabile e gustoso.

Anche l'affumicatura dei prodotti caseari era ottenuta con sistemi assolutamente privi di igiene.

Come camera per affumicare i formaggi veniva addirittura impiegato un furgone in disuso!


A cura di Giselle Roberto

Devi effettuare il login per inviare commenti