Menu
Lunedì 21 Agosto 2017
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Tre morti per l'influenza suina in Birmania

Tre morti per l'influenza suina in Birmania

Tre persone sono morte in Birmania a causa dell'infuenza suina: lo ha reso pubblico il dipartimento regionale di Salute di Yangon.

Tra le vittime anche una donna incinta di 29 anni e un 25enne, morti entrambi al Yangon General Hospital. La terza è un pescatore 43enne. In totale 20 persone hanno contratto il virus H1N1 nel paese nelle ultime settimane. Tra di essi ci sono anche due bambini che sono attualmente in cura nell'ospedale pediatrico di Yangon. Massima attenzione da parte delle autorità sanitaria che hanno fornito alla popolazioni alcune istruzioni e invitato tutti i cittadini a monitorare qualsiasi cambiamento di salute.

Devi effettuare il login per inviare commenti