Menu
Mercoledì 14 Novembre 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

A Torino amatriciana no stop per la raccolta fondi

A Torino amatriciana no stop per la raccolta fondi

Maxi-spaghettata amatriciana a Torino in piazza San Carlo.

Un modo originale e coinvolgente per aprire la raccolta delle offerte a sostegno delle popolazioni colptie dal sisma che ha devastato il Centro Italia. Mangiata no-stop dalle 12 alle 21 del piatto simbolo di uno dei paesi distrutti, Amatrice. La sindaca Chiara Appendino invita tutti i torinesi, e anche i turisti in città, a partecipare. Un'altra iniziativa, che verrà messa a punto nella giunta comunale è l'apertura di un conto corrente speciale per la raccolta di fondi.

Devi effettuare il login per inviare commenti