Menu
Domenica 19 Agosto 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

L'Italia non tira. Investitori stranieri in fuga

L'Italia non tira. Investitori stranieri in fuga

L'analisi del Censis. Sempre di meno i capitali esteri in arrivo

L’Italia manca di appeal. Ma non parliamo di turisti, bensì di investitori. Nel 2013 gli investimenti stranieri si sono fermati a 12,4 miliardi di euro, ovvero il 58% in meno se si confronta il dato con l'ultimo anno prima dell'inizio della crisi, cioè il 2007. E’ quanto rileva il Censis, che parla di perdita di attrattività, tanto che l’Italia è scivolata al posto 65 nel mondo come potere magnetico per i capitali, e questo a causa di quello che viene definito deficit reputazionale. Come dire una certa mancanza di fiducia.




Devi effettuare il login per inviare commenti