Menu
Mercoledì 14 Novembre 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

In migliaia alla corsa del più fortunato dell'anno

In migliaia alla corsa del più fortunato dell'anno

La credenza popolare vuole che il vincitore della singolare competizione di velocità "vinca" anche un anno di buona sorte.

Migliaia di persone hanno preso parte alla tradizionale "corsa dell'uomo fortunato" che si tiene ogni anno in Giappone, nel monastero scintoista di Ebisu, nell'ovest del Paese. Quest'anno è toccato a uno studente universitario di Tokyo, il 21enne Takashi Suzuki, baciato dalla fortuna già al sorteggio prima della gara che gli ha assegnato un posto in prima fila alla partenza. I primi tre giunti al traguardo sono stati benedetti con un rituale scintoista.

Devi effettuare il login per inviare commenti