Menu
Sabato 21 Luglio 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Lapo Elkann arrestato per aver simulato un sequestro

Lapo Elkann arrestato per aver simulato un sequestro

Lapo Elkann, arrestato e rilasciato a New York con l'accusa di aver simulato un sequestro.

La notizia è stata riportata nella notte da tre testate statunitensi: New York Daily News, Daily Beast e Hollywood reporter, che citano la polizia. Il nipote di Gianni Agnelli avrebbe telefonato alla famiglia dicendo di essere in ostaggio di una donna e chiedendo 10 mila dollari. In realtà Lapo avrebbe speso tutti i contanti con una escort 29enne, transgender secondo il Daily News, e poi avrebbe promesso di restituirle i soldi anticipati per alcol e droga. Ma la famiglia ha chiamato la polizia. Elkann dovrebbe comparire davanti a una corte per falsa denuncia. Estranea ai fatti la escort. Nel 2005 Lapo fu protagonista di un'altra vicenda, quando fu salvato in extremis da un'overdose di droga in un appartamento di Torino dopo una notte in compagnia di una transessuale.

Devi effettuare il login per inviare commenti