Menu
Venerdì 20 Ottobre 2017
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Un milione in meno al mese per Veronica

Un milione in meno al mese per Veronica

La Corte d'Appello civile di Milano ha ridotto di un terzo l'assegno che Silvio Berlusconi dovrà versare alla ormai ex moglie Veronica Lario. 

Uno sconto da 36 milioni di euro: la Corte d'Appello civile di Milano ha ridotto di un terzo l'assegno che Silvio Berlusconi dovrà  versare all'ex moglie Veronica Lario. Alla donna andranno due milioni di euro invece dei tre stabiliti dal tribunale in primo grado nella sentenza di separazione. La cifra dovuta dall'ex premier era stata inizialmente quantificata in 108 milioni di euro. A dicembre 2012 il Tribunale di Milano aveva stabilito che Berlusconi avrebbe dovuto versare l'assegno da 3 milioni di euro al mese, poi una serie di ricorsi nella varie fasi processuali sia da parte di Berlusconi sia di Veronica Lario. Ora la notizia del maxi sconto.

Devi effettuare il login per inviare commenti