Menu
Venerdì 21 Settembre 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Blitz dei Carabinieri nella "Terra dei fuochi"

Blitz dei Carabinieri nella "Terra dei fuochi"

 Denunciate ventiquattro persone, docici le attività produttive sequestrate e scoperte sette discariche a cielo aperto.

Blitz dei Carabinieri nel vesuviano contro la "Terra dei fuochi". Meccanici e lavaggisti sversavano nelle fogne liquidi derivanti dal lavaggio o dalle riparazione e manutenzione di autovetture. Titolari di opifici con lavoratori a nero e senza registri rifiuti. A Terzigno, nel napoletano, è stato scoperto un pastificio abusivo gestito da una cinese 60enne con clandestini al lavoro. All’interno dell’impianto "fantasma" i militari hanno sequestrato circa 2.000 kg. di pasta, 24 sacchi di farina di grano duro e i macchinari per la produzione che si trovavano in pessime condizioni igienico sanitarie.

Antonietta Maria Strati

Devi effettuare il login per inviare commenti