Logo
Stampa questa pagina

Sicilia: arrestato neo deputato UDC Cateno De Luca

Sicilia: arrestato neo deputato UDC Cateno De Luca

Appena eletto nello schieramento di Centrodestra che sostiene Nello Musumeci e subito arrestato a Messina.

Ai domiciliari per frode fiscale il neo deputato regionale siciliano Cateno De Luca, dell'Udc, già sospeso dal partito. In società con unʼaltra persona avrebbe evaso imposte per quasi 2 milioni di euro. "Un fatto gravissimo, era segnalato", dice la presidente dell'Antimafia, Rosy Bindi. "De Luca era uno di quelli che si era proposto a noi per portarci i voti", rivela il leader della Lega Matteo Salvini. "Abbiamo fatto bene a dire dei no in campagna elettorale". All'attacco i 5 Stelle: "E' il primo impresentabile arrestato di Musumeci". De Luca si difende su Facebook evocando la massoneria: "Sapevo che mi avrebbero arrestato, vogliono fermarmi".

Informazione Alternativa Soc. Coop. - Impresa ai sensi delle leggi 416/1981 e 103/2012 e beneficiaria, per IL NUOVO CORRIERE dei contributi editoriali ai sensi della legge n.250/90 e successive modifiche ed integrazioni
Copyright© 2014 - Tutti i diritti riservati