Menu
Venerdì 25 Maggio 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Il governo russo blocca le importazioni di prodotti alimentari

Il governo russo blocca le importazioni di prodotti alimentari

Carne e pesce ma anche latte, frutta e verdura:

Stop alle derrate alimentari rovenienti da Stati Uniti e Unione europea in risposta alla sanzioni occidentali per la situazione in Ucraina decise a fine luglio contro Mosca. Colpiti tutti i prodotti in arrivo anche da Australia, Canada e Norvegia. Il divieto, a partire da oggi, durerà  un anno.   "La via delle sanzioni è un vicolo cieco - ha detto il premier russo Medvedev -  ma Mosca è stata costretta a reagire". Le misure imposte alla Russia costeranno care all'export europeo, in particolare alla Germania ma anche all'Italia: fino a 2,4 miliardi di perdite in due anni per il nostro export,secondo i primi calcoli

Devi effettuare il login per inviare commenti