Menu
Mercoledì 14 Novembre 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Iran, si profila una vittoria del fronte moderato

Iran, si profila una vittoria del fronte moderato

 Alle elezioni legislative dati lusinghieri per il Presidente Rohani, l'uomo che ha fatto uscire il Paese dall'isolamento internazionale con l'accordo sul nucleare.

Secondo gli ultimi dati i riformisti hanno conquistato 96 seggi su 290 in Parlamento superando il blocco conservatore che ne ha 91 ma per i risultati definitivi bisognerà attendere la settimana prossima. Netta l'affermazione moderata a Teheran con tutti i 30 seggi in palio conquistati. Il fronte pro-Rohani ha ottenuto i primi posti dei sedici assegnati con voto popolare nell'Assemblea degli Esperti, organo chiave della repubblica islamica che sarà  chiamato a scegliere il successore della Guida suprema Khamenei.

Devi effettuare il login per inviare commenti