Menu
Sabato 21 Luglio 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Tragedia a Kunduz, la città dell'Afghanistan occupata dai talebani

Tragedia a Kunduz, la città  dell'Afghanistan occupata  dai talebani

Oggi teatro di una grossa controffensiva dell'esercito di Kabul con il supporto delle forze speciali statunitensi.

n un raid dell'aviazione americana è stato centrato per errore un ospedale di Medici Senza Frontiere: uccisi almeno tre operatori sanitari, ma sarebbero una trentina i dispersi. I vertici delle forze statunitensi hanno ammesso "danni collaterali durante un raid contro singole forze ostili". Secondo fonti della Polizia afgana nella struttura si nascondevano molti ribelli, notizia smentita dal portavoce dei talebani Zabiullah Mujahid.

Devi effettuare il login per inviare commenti