Menu
Domenica 22 Ottobre 2017
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Trump: "Pronti a colpire"

Trump: "Pronti a colpire"

Donald Trump lancia un nuovo avvertimento alla Corea del Nord.

"Siamo pronti a colpire se Pyongyang dovesse agire in modo scorretto, speriamo  Kim Jong Un cambi strada" scrive su Twitter il presidente americano. Ma il dittatore nordcoreano non cede: "Il comportamento isterico e imprudente di Trump potrebbe ridurre gli Stati Uniti in cenere, ci sta portando sull'orlo di una guerra nucleare", si legge in una nota dell'agenzia di Stato di Pyongyang. Intanto dopo la Cina e la Germania, anche la Russia auspica un calo della tensione. "Il rischio di un conflitto militare è molto alto, speriamo prevalga il buon senso" dice il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, mentre Mosca rafforza i sistemi anti aerei dislocati nelle aree al confine con la Corea del Nord.

Devi effettuare il login per inviare commenti