Menu
Lunedì 11 Dicembre 2017
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Al via la campagna in difesa dei diritti trans

Al via la campagna in difesa dei diritti trans

Una campagna per chiedere al Governo di riconoscere e tutelare i diritti dei trans.

È la nuova iniziativa lanciata in Perù da Amnesty International, a poche ore dalla giornata nazionale contro i crimini d’odio. Nello Stato sudamericano, secondo l’associazione, mancherebbe una normativa sulla parità di genere, presente invece in paesi come Argentina e Bolivia: solo a Lima ci sarebbero oltre 22 mila transessuali. Secondo Amnesty in Perù 1 trans su 3 sarebbe malato di HIV, 7 su 10 sarebbero discriminati sul lavoro e 9 su 10 non avrebbero l’assicurazione sanitaria a causa dell’impossibilità di avere una carta d’identità.

Devi effettuare il login per inviare commenti