Menu
Sabato 21 Luglio 2018
Quotidiano indipendente d'informazione alternativa anno XVII

Violenza domestica depenalizzata in Russia

Violenza domestica depenalizzata in Russia

Chi picchierà moglie o figli rischierà solo una sanzione amministrativa.

 La violenza domestica in Russia non sarà più un reato penale. Dopo l'approvazione in terza lettura alla Camera bassa del Parlamento di Mosca, sembra ormai certo il via libera definitivo della legge che rimuove dal codice penale il reato di percosse in famiglia. "Non è affare di Stato ciò che succede in casa", la tesi dei promotori del contestato provvedimento. "Legittima gli abusi", accusano invece gli oppositori.

Devi effettuare il login per inviare commenti